Davide Peron: il cantautore veneto debutta a teatro

Dalla musica al teatro. Il cantautore veneto Davide Peron insieme all’attrice e compagna di vita Eleonora Fontana debuttano a teatro con il nuovo spettacolo ‘Una calza a salire e una a scendere’. Lo tacolo, organizzato dall’Associazione ulturali” Pianezze, è un La Prima Guerra Mondiale ha portato un cambiamento radicale del volto di un’intera generazione e di una intera società. Mentre gli uomini erano al fronte le donne lavoravano nelle fabbriche, cercavano di sostenere la famiglia e in alcune aree del nostro paese hanno avuto un ruolo determinante anche per l’approvvigionamento delle prime linee. Allo scoppio della Prima guerra mondiale, in Carnia più di 2.000 donne tra i 12 e i 60 anni accettarono volontariamente di fare le portatrici per rifornire le prime linee italiane. Così ogni giorno, per ventisei mesi, dall’anno 1915 all’ottobre 1917, caricati in spalla fino a 30-40 chili di rifornimento (munizioni, cibo, medicinali, attrezzi, di tutto), con ore e ore di marcia dai magazzini di fondovalle li trasportavano fino al fronte. A rischio della vita. Proprio mentre prestava la sua opera, una di loro, Maria Plozner Mentil, fu colpita a morte. Aveva 32 anni. Era nata a Timau il 17 novembre 1884. Sposata, madre di quattro figli e il marito al fronte sul Carso si trovò a vivere in mezzo ai soldati, poiché le montagne attorno al suo paese vennero trasformati in campi di battaglia. Le verrà assegnata una medaglia d’oro al valor militare, diventando un esempio per altre donne che vicino al fronte, daranno man forte ai combattenti. Le compagne ne ricordano il temperamento fermo: “Dava coraggio alle altre”.

Fonte: http://www.giornaledibasilicata.com/

Leggi l’articolo originale: Davide Peron: il cantautore veneto debutta a teatro

ln-logo